INSTALLAZIONE DI STUFE E CMAINETTI in casa New Page 12

CONSULENZACONTATTIACQUISTI

INSTALLAZIONE di STUFE e CAMINETTI a LEGNA

L'installazione curata di stufe e caminetti è cosa molto seria per questioni di sicurezza ma é anche importante per ottenere funzionamento e diffusione termica corretta.


IMMAGINE sotto:  studio progettuale installazione apparato a legna evoluto con lunghissima autonomia (nell'immagina è privo di rivestimento), si ringrazia Riccardo Dissegna per l'autorizzazione alla pubblicazione dell'immagine.

INSTALLARE STUFE E CAMINETTI A LEGNA

Dopo aver scelto con cognizione di causa l'apparato termico più adatto al riscaldamento dell'abitazione ed aver individuato il punto migliore per posizionare la stufa, occorrerà procedere all'acquisto ed installare correttamente il focolare... la fase di scelta dell'apparato e della posizione dello stesso nella casa è la fase più critica ed importante... sbagliando uno dei 2 ingredienti non si potranno ottenere buoni risultati nel riscaldamento dell'abitazione.

 

Generalmente il venditore si occuperà direttamente dell'installazione oppure essa verrà eseguita da un fumista spazzacamino esperto.

Alcune volte verrà fatta in FAI DA TE ma tale opzione è "FUORI LEGGE" alla luce delle attuali severe norme in vigore... SCONSIGLIAMO TALE MODALITA'.

Occorrerà prima di tutto verificare l'idoneità della canna fumaria che è la parte più importante di tutto l'impianto. La canna fumaria oggi deve esser opportunamente COIBENTATA e sicura al 100%.

L'installatore si occuperà di verificare e rispettare le distanze di sicurezza della stufa e canale da fumo e canna fumaria da elementi infiammabili, in caso di pericolosità provvederà a modifiche di percorso canale da fumo o ad interporre isolante ignifugo adatto al caso.

 

La canale da fumo (e la canna fumaria) dovrà evitare più possibile curve a 90° mentre saranno ottimali le curve a 45°.

Si eviteranno più possibile i tratti di canale da fumo orizzontali o poco inclinati perchè accumulano molta fuliggine e tendono a tappare il tratto con conseguenze molto NEGATIVE e PERICOLOSE:

-riduzione del tiraggio con pericolo di fughe di monossido di carbonio

-pericolo d'incendio della canna fumaria... vedete sezione sulla sicurezza.

Dopo aver installato la stufa nel posto idoneo verrà collegato il tubo della canale da fumo dalla stufa alla canna fumaria.

Tale tubo dovrà essere di qualità, saldamente posizionato e fissato affinchè non possa mai sfilarsi e verrà ben innestato in maniera da risultare più possibile ermetico.

Occorrerà infine provvedere ALLA COSTRUZIONE dell'apertura verso l'esterno denominata "presa aria esterna" obbligatoria per legge e NECESSARIA AL FUNZIONAMENTO DELLA STUFA - CAMINETTO.

Dopo aver rimosso eventuali fogli di plastica interni o esterni a stufa e canale da fumo sarà bene provvedere a testare una prima accensione della stufa prima di lasciar andare via da casa l'installatore.

 

TUTTI GLI ELEMENTI DELL'INSTALLAZIONE SONO INDISPENSABILI E NESSUNO DI ESSI DEVE ESSER TRASCURATO:

  • CANNA FUMARIA A NORMA DI LEGGE

  • CANALE DA FUMO DI CONNESSIONE

  • DISTANZE DI SICUREZZA

  • PRESA ARIA ESTERNA

  • EVENTUALMENTE "LIMITATORE TIRAGGIO"

IL CAMINETTO A DIFFERENZA DELLA STUFA A LEGNA NECESSITERA' D'UN RIVESTIMENTO TECNICO ED ESTETICO DI FINITURA.


INSTALLARE CAMINETTO A LEGNA CON LUNGA AUTONOMIA D'ACCENSIONE

L'installazione dell'inserto e rivestimento d'un caminetto è leggermente più articolato ma permette più facilmente il vantaggio della possibilità di canalizzazioni dirette d'aria calda verso altre stanze.

La differenza SOSTANZIALE rispetto all'installazione d'una stufa è tutta nel rivestimento che dovrà avere gli accorgimenti del caso affinchè presa aria esterna e diffusione calore dalle bocchette siano ben funzionanti ed efficaci.

La nostra tipologia d'installazione tende sempre a prevedere la possibilità di disinnesto del collare di connessione tra canna fumaria ed inserto al fine di poter sempre sfilare l'inserto per eventuali manutenzioni, senza dover danneggiare la cappa od il rivestimento, in questa maniera anche dopo molti decenni sarà sempre posibile sostituire il vecchio inserto con uno nuovo riutilizzando lo stesso rivestimento esistente... che a volte è di gran pregio!

VEDI ANCHE: presa d'aria esterna

AVVERTENZA LEGALE DM n.186, 7 novembre 2017: le stufe a legna vanno utilizzate come da certificazione (es.: prodotto 12 kw/h inserire 3.4kg legna all'ora con andatura elevata),

leggete attentamente il manuale Italiano fornito per acquisire le corrette indicazioni d'uso conformi al DM 186 per Italia/Europa.

RICHIEDETE SEMPRE il Manuale Italiano a info@stufefocolari.com


di Emiliano Squillari

str. Miravalle 17,  10024 - Moncalieri (TO) - Italy (visite su appuntamento)

mail :  info@stufefocolari.com

Telefono:  393 872 6192

P.IVA:  11309630017

IMPORTATORE ESCLUSIVO PER L'ITALIA

Testi, fotografie e gestione web di Emiliano Squillari (o su concessione autorizzata). E' vietata qualsiasi riproduzione senza autorizzazione.

Si declina ogni responsabilità per danni a persone o cose dovuti ad errata comprensione ed applicazione dei contenuti di questo sito.
Privacy    -    Informativa Cookies    -   
© 2009 Squillari Emiliano