COME SI USA LA STUFA A LEGNA CANADESE CATALIZZATA New Page 12

StufeCaminettiTecnologiaCataloghiRealizzazioniContattiACQUISTI

Riscalda la tua casa con l'emozione del fuoco continuo!

 

CAMINETTI E STUFE A LEGNA A LUNGA AUTONOMIA

TANTO CALORE PER TANTE ORE

fino a 30 ORE di riscaldamento continuo della tua abitazione

UTILIZZO STUFA CANADESE, RIAVVIO A CALDO SU BRACI:

Le stufe normali NON giovano della comodità del facile riavvio su braci ma le stufe Canadesi si possono sempre riavviare dalle braci ancora presenti anche dopo 24 ore dalla precedente ricarica.

L'utilizzo della stufa Canadese Catalizzata deve avvenire in accordo con le indicazioni del manuale d'istruzioni dove troverete ANCHE le indicazioni per l'utilizzo corretto in accordo con il DM n.186, 7 novembre 2017 il quale indica che le stufe a legna vanno utilizzate come da certificazione (es.: prodotto 12 kw/h inserire 3.4kg legna all'ora con andatura elevata).

 

RIAVVIO SU BRACI STUFE E CAMINETTI A LEGNA CANADESI CATALIZZATI

L'uso della stufa Canadese è semplicissimo ma differisce leggermente dall'uso d'una stufa normale...

dopo il primo giorno d'utilizzo tutti divengono capaci di ottenre il massimo dalla propria stufa Canadese!

Il riavvio su braci è molto più rapido, semplice ed efficace del riavvio a freddo.

La stufa Canadese Catalizzata giova d'un braciere sempre attivo e ricco di braci vive.

Al mattino la stufa sarà ancora accesa e calda, il catalizzatore sarà ancora in fase attiva di combustione ed il ricco braciere vivo permetterà il rapido riavvio di fiamma con il reinserimento di legna nel focolare.

 

OPERAZIONI PRELIMINARI PER LA RICARICA SU BRACI

1. Indossate guanti di protezione. Aprite completamente il bypass fumi ed il controllo dell'aria comburente. aprite la porta di ricarico legna gradatamente e lentamente, Ciò consente all'ossigeno di circolare attraverso il focolare e aiuta anche a creare più  rapidamente il tiraggio che aspirerà il fumo verso l'alto e verso l'esterno della casa attraverso la canna fumaria. Smuovete le braci e tiratele in avanti con un ferro o una paletta metallica. Le braci si ravvivaranno. Inserite nuova legna in combustione sopra al ricco braciere incandecente.

Se il braciere è RICCO e GENEROSO potete direttamente inserire ceppi di media e grande pezzatura.

Se il braciere presenta poche braci sarà indicato inserire legni di piccola e media pezzatura.

ACCENSIONE

2. Lasciate la porta SOCCHIUSA con un sottile spiffero d'aria per pochi minuti per rendere più vigoroso e rapido il riavvio di fiamma.

Il mantenimento della porta socchiusa o aperta dev'essere di breve durata.

3. Chiudete la porta ma lasciate il bypass aperto e l'andatura generosa per 10 minuti affinchè la combustione si stabilizzi e la camera di combustione si riscadi a dovere. In questa fase inizierà anche ad evaporare l'umidità presente nel legno.
4. Dopo circa 10 minuti controllate che il termometro si trovi ampiamente in zona attiva e chiudete il bypass ineescando la combustione catalizzata. Mantenete ancora l'andatura generosa per altri 10 minuti per stabilizzare la combustione catalitica.
5. A questo punto potete limitare l'andatura come preferite agendo sulla leva di comando dell'aria primaria.

Con la stufa Canadese Catalizzata eviti le fastidiose accensioni a freddo.

AVVERTENZA LEGALE DM n.186, 7 novembre 2017: le stufe a legna vanno utilizzate come da certificazione (es.: prodotto 12 kw/h inserire 3.4kg legna all'ora con andatura elevata),

leggete attentamente il manuale Italiano fornito per acquisire le corrette indicazioni d'uso conformi al DM 186 per Italia/Europa.

clicca per conoscere il sistema di  robustezza delle stufe

TORNA AL MENU GENERALE SULLA TECNOLOGIA

VEDI I MODELLI DI STUFE

 

VEDI I MODELLI INSERTO CAMINETTO

VEDI ALCUNI CASI REALI

AVVERTENZA LEGALE DM n.186, 7 novembre 2017: le stufe a legna vanno utilizzate come da certificazione (es.: prodotto 12 kw/h inserire 3.4kg legna all'ora con andatura elevata),

leggete attentamente il manuale Italiano fornito per acquisire le corrette indicazioni d'uso conformi al DM 186 per Italia/Europa.

RICHIEDETE SEMPRE il Manuale Italiano a info@stufefocolari.com


di Emiliano Squillari

str. Miravalle 17,  10024 - Moncalieri (TO) - Italy (visite su appuntamento)

mail :  info@stufefocolari.com

Telefono:  393 872 6192

P.IVA:  11309630017

IMPORTATORE ESCLUSIVO PER L'ITALIA

Testi, fotografie e gestione web di Emiliano Squillari (o su concessione autorizzata). E' vietata qualsiasi riproduzione senza autorizzazione.

Si declina ogni responsabilità per danni a persone o cose dovuti ad errata comprensione ed applicazione dei contenuti di questo sito.
Privacy    -    Informativa Cookies    -   
© 2009 Squillari Emiliano